Ospedale S. Cataldo, Stop offerte per la costruzione. A giorni l’aggiudicazione dei lavori.

Scade oggi il bando di gara per candidarsi alla costruzione dell’ospedale San Cataldo di Taranto. Nei prossimi giorni sarà nominata la commissione giudicatrice che, dopo il suo insediamento, vaglierà le offerte pervenute ed assegnerà l’appalto.
Dopo l’assegnazione dei lavori , verranno finalmente allestiti i cantieri per la costruzione dell’infrastruttura sui terreni all’ingresso di Taranto, direzione S. Giorgio, suoli su cui sono in fase di ultimazione le procedure di esproprio. Dopodiché potrà finalmente partire il conto alla rovescia per la realizzazione del nuovo ospedale ‘hub’ della provincia, degno di questo nome.

2  Commenti
  • Valentina
    Pubblicato alle 15:23h, 18 ottobre Rispondi

    Ottimo! Spero tutto verrà realizzato con norme di sicurezza! E con criteri a favore dei pazienti di tutte le categorie! Con sanificazione e purificazione degli stessi ambienti per tutela di chi è degente e chi vi opera! Un grosso in bocca al lupo per la nuova nascita di una struttura degna di accogliere i cittadini nelle loro necessità sanitarie e di chi vi lavora! Magari proporreianche zone video sorvegliante! Auguri che tutto abbia un buon inizio!

    • Francesca Franzoso
      Pubblicato alle 12:35h, 06 novembre Rispondi

      Grazie per l’ottimismo con cui ha accolto la notizia.

Inserisci un commento