Ai nastri di partenza i lavori per il recupero di CasaPaisiello

Ai nastri di partenza i lavori per il recupero di CasaPaisiello.
Con il mio emendamento alla Finanziaria regionale che ha stanziato #500mila euro per il restauro, in collaborazione con il Comune per la cifra restante, può finalmente partire il cantiere per il recupero della casa natale del compositore tarantino.
Lo schema di accordo con gli uffici regionali prevede la consegna della dimora a marzo 2021.

Seguirò passo dopo passo l’iter che ci porterà, da qui ai prossimi mesi, all’inaugurazione di #CasaPaisiello. É ora di restituire a #Taranto la dimora del suo celebre concittadino”.

Qui, il mio primo sopralluogo sul #cantiere.

.

Casa Paisiello -Taranto

Ai nastri di partenza i lavori per il recupero di #CasaPaisiello. Con il mio emendamento alla Finanziaria regionale che ha stanziato #500mila euro per il restauro -in collaborazione con il Comune per la cifra restante – può finalmente partire il cantiere per il recupero della casa natale del compositore tarantino. Lo schema di accordo con gli uffici regionali prevede la consegna della dimora a marzo 2021. Seguirò passo dopo passo l’iter che ci porterà, da qui ai prossimi mesi, all’inaugurazione di #CasaPaisiello. É ora di restituire a #Taranto la dimora del suo celebre concittadino”.Qui, il mio primo sopralluogo sul #cantiere.

Pubblicato da Francesca Franzoso su Giovedì 18 giugno 2020

.

Nessun Commento

Inserisci un commento