Per Arpa normativa Ue non garantisce salute cittadini. Ora fornisca le prove

Arpa Puglia demolisce la normativa europea sull’ambiente.
E’ quanto emerge dal comunicato in cui l’Agenzia regionale asserisce, commentando i dati sull’inquinamento prodotti da una sigla ambientalista – “che i limiti normativi europei della qualità dell’aria non garantiscono in alcun modo l’assenza di effetti lesivi sulla salute della popolazione”.

“L’agenzia evidentemente a questo punto si riserva certamente di fornire le prove scientifiche di tali affermazioni, riservandosi di ingaggiare una battaglia ciclopica: partire dal tacco d’Italia per fissare i nuovi limiti europei del diritto ambientale, da proporre alla comunità Europea”

DOCUMENTO UFFICIALE DI ARPA PUGLIA

Nessun Commento

Inserisci un commento