“Senza l’applicazione “alla regola” del Piano Silletti, il monitoraggio mensile della Xylella continuerà ad essere un bollettino di guerra. Stop a singole e sparute eradicazioni delle piante infette. Avanti con l’imposizione del taglio di tutti gli alberi, anche quelli sani, nel raggio di cento metri...

“La Giunta regionale revochi la delibera numero 132 del 6 febbraio 2018, di istituzione del percorso ‘Apulian Lifestyle’, che riconosce e sovvenziona la rete Biodinamica in Puglia. Questo perché non esiste alcuna prova scientifica idonea ad indirizzare la politica e le risorse pubbliche verso l’agricoltura...

Xylella: Amministratori e categorie suonano la sveglia ad Emiliano. Abbattimenti rapidi per salvare olivicoltura. La parola d’ordine che arriva dall’audizione congiunta sulla Xyella è una: abbattimento. Eradicazione rapida ed indiscriminata delle piante colpite dal batterio. E poi, lotta all’insetto vettore attraverso l’impiego di diserbanti. Soprattutto, stop alla...

Dal mondo accademico il verdetto è univoco e inappellabile: l’Agricoltura biodinamica non ha niente di scientifico e i presunti benefici non sono riconosciuti da alcuna pubblicazione. Formule e rituali dell’agrobiodinamica fanno riferimento ad un brand tedesco (tale Demeter) la cui certificazione non è riconosciuta dall’Unione europea. È...

L’incapacità di prendere decisioni politiche anche antipopolari sta causando danni incalcolabili. Il governo regionale anziché assumere decisioni drastiche, si barcamena, sfornando leggi mediocri. “Diciamo la verità: nel caso xylella il vero patogeno è l’inadeguatezza della politica regionale. Emiliano è in balìa delle tesi da spy-story dei...