Vaccini personale sanitario: “Chiediamo discussione della pdl in Consiglio”

vaccini puglia francesca franzoso

Mentre da quasi un anno la nostra proposta di legge sull’obbligo vaccinale per gli operatori sanitari è ferma al palo, regioni come l’Emilia Romagna non solo hanno già disposto l’obbligo, ma l’effetto prodotto (è notizia di questi giorni) è di una copertura quasi totale del target: il novantasei per cento. Per questo chiediamo che, nella prossima seduta di Consiglio regionale, sia discussa la nostra proposta di legge.
Un confronto, quello con l’Emilia, che la dice lunga sull’inattività della nostra Regione.
La discussione della nostra proposta di legge sul medesimo argomento, depositata il trenta agosto del 2017, si è incagliata nelle secche dell’immobilismo. Se in questi mesi l’iter fosse proseguito in commissione, la Puglia avrebbe potuto essere la prima regione a tagliare il traguardo dell’innalzamento delle coperture vaccinali degli operatori sanitari. Invece no. Ecco perché ora è giunto il momento di accelerare. Potevamo essere medaglia d’oro, per lo meno portiamo a casa quella d’argento.

 

Nessun Commento

Inserisci un commento