Ve lo ricordate Borraccino quando scendeva in piazza per l’ospedale? Oggi ha cambiato idea.

“L’annuncio degli 8,5 milioni di euro destinati alla riconversione dell’ospedale San Marco di Grottaglie da parte di Borraccino ha dell’oltraggioso.
Gli 8,5 milioni di euro sono stati stanziati precipitosamente solo dopo la mia denuncia del mancato inserimento della dote finanziaria nella prima fase negoziale dei fondi Fesr.
Fondi necessari ai lavori di adeguamento della struttura ospedaliera, trasformata in Pta, dallo scellerato piano di riordino ospedaliero di Emiliano.

“Lo stesso piano di riordino contro cui Borraccino tuonava, insieme a me, in ogni manifestazione di protesta organizzata dal comitato S.Marco.
All’epoca, ascoltando il suo impeto, mai avremmo immaginato che sarebbe bastato un assessorato per sedare il fido Borraccino.
Trascuravo il fatto che Emiliano ha ridotto il governo regionale in un esercito di “Yesmen”.
Borraccino non ha avvertito nemmeno il pudore di rimanere in decoroso silenzio.
Non sono tollerabili le sue parole specie se la risposta alla domanda di salute di una comunità, tradita e sfregiata da Emiliano, é avvenuta per mezzo dalla denuncia di un consigliere di opposizione, che ha svelato le più che discutibili manovre di ripartizione dei Fesr”

Nessun Commento

Inserisci un commento